Tenta di sfuggire ai controlli e finisce in un muretto: 23enne napoletano bloccato dopo l’inseguimento

Tenta di sfuggire ai controlli e finisce in un muretto: 23enne napoletano bloccato dopo l’inseguimento

Durante la fuga il ragazzo getta un sacchetto con all’interno 15 dosi di cocaina che saranno poi rinvenute e sequestrate


Questa notte i carabinieri della tenenza di Quarto hanno arrestato per detenzione di droga e resistenza a pubblico ufficiale Ciro Carducci, 23 anni appena compiuti e già noto alle forze dell’ordine.
I Carabinieri notano il ragazzo, del posto, a bordo della sua auto mentre percorre via Campana. Gli viene intimato l’alt ma il 23enne tira dritto e parte l’inseguimento per le strade cittadine. L’auto di chi fugge non demorde e durante la corsa danneggia diverse auto in sosta fino a scontrarsi contro un muretto, ad avere la meglio sono i mattoni. Il 23enne a quel punto scende dall’auto e i carabinieri lo inseguono a piedi. Durante la fuga il ragazzo getta un sacchetto con all’interno 15 dosi di cocaina che saranno poi rinvenute e sequestrate. Il 23enne, dopo una colluttazione, è stato fermato e arrestato. Nell’auto sono stati rinvenuti e sequestrati 140 euro in banconote di piccolo taglio e un’altra dose di cocaina.
L’arrestato è in carcere in attesa di giudizio.