Truffato da un finto alert: perde mille euro per salvare il denaro sul conto

Truffato da un finto alert: perde mille euro per salvare il denaro sul conto

Denunciata all’Autorità Giudiziaria di Perugia una 45enne di Napoli


PERUGIA – Una truffa nata grazie ad un finto alert che è costato alla vittima mille euro e alla responsabile una denuncia.

È successo a Perugia: la 45enne di Napoli è stata denunciata assieme ad un uomo che è ancora in fase di identificazione.

La vittima, un giovane del luogo, è stato tratto in inganno attraverso l’invio di un messaggio di “alert” per sospetta attività fraudolenta, richiedente un modulo di compilazione. L’invio da parte dello stesso, ha consentito la sottrazione dei dati della vittima che è stata successivamente raggirata dalla donna convincendolo a fare un versamento di circa 1000 euro.

Le indagini svolte dai militari di Cannaregio hanno permesso di identificare il conto utilizzato dai truffatori. Nel corso delle investigazioni è emerso che la carta PostePay su cui confluivano i fondi era stata clonata ai danni di una giovane donna residente nel Salernitano. La donna è stata denunciata in stato di libertà con l’accusa di truffa aggravata