Afragola, colpita alla testa da un proiettile vagante: Concetta muore a 45 anni la notte di Capodanno

Afragola, colpita alla testa da un proiettile vagante: Concetta muore a 45 anni la notte di Capodanno

La vittima era stata trasportata al Cardarelli in gravissime condizioni


AFRAGOLA – I carabinieri della compagnia Vomero – allertati dal 112 – intervengono nell’ospedale Cardarelli per una donna ferita. La vittima, Concetta Russo, 45enne di Afragola, poco prima era stata trasferita nel pronto soccorso da personale del 118 con una ferita da colpo d’arma da fuoco alla testa.

Da una prima ricostruzione la donna sarebbe stata colpita da un proiettile vagante mentre festeggiava con i parenti all’interno di un’abitazione di Afragola a via Plebiscito 70. Le condizioni della vittima sono apparse subito molto gravi, e purtroppo la donna è deceduta in ospedale.

Sull’episodio indagini in corso da parte dei carabinieri di Afragola e del nucleo investigativo di castello di Cisterna.

Giugliano, in ospedale due 17enni ustionati da un petardo: uno è in pericolo di vita