Autobus incendiati di notte in un deposito del Casertano: trovate tracce di benzina sul posto

Autobus incendiati di notte in un deposito del Casertano: trovate tracce di benzina sul posto

Acquisite le immagini delle telecamere di sorveglianza dell’azienda e della zona


PASTORANO – Otto autobus della ditta “Casella Noleggiobus” a Pastorano, in provincia di Caserta, sono stati distrutti da un incendio la scorsa notte. Si trovavano nel deposito della ditta stessa.

I Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Caserta, raggiunti poi dalla squadra del distaccamento di Teano e due autobotti, una dalla sede centrale del Comando e l’altra dal distaccamento di Aversa, hanno dovuto lavorare per oltre due ore per domare le fiamme. L’incendio ha completamente distrutti i mezzi coinvolti.

Immediatamente partite le indagini che viaggiano verso la matrice dolosa. Sul posto, infatti, sono state trovate tracce di liquido infiammabile, presumibilmente benzina. Per questo, i carabinieri hanno acquisito le registrazioni di alcune telecamere di sorveglianza private e pubbliche installate nell’area, che si spera chiariscano i dubbi e diano una mano all’identificazione dei responsabili.