Avellino: guida folle in contromano sull’autostrada, poi tenta di disfarsi di una pistola, arrestato.

Avellino: guida folle in contromano sull’autostrada, poi tenta di disfarsi di una pistola, arrestato.

Già noto alle forze dell’ordine, e in evidente stato di alterazione, rifiutava il test alcolemico.


Stamattina, nei pressi del casello autostradale “Avellino Ovest”, i Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno arrestato un 55enne di Mercogliano. L’uomo, noto alle Forze dell’Ordine, è stato accusato di detenzione e porto illegale di arma comune da sparo, alterazione di arma clandestina e ricettazione.
Una pattuglia della Sezione Radiomobile è intervenuta notando l’andamento anomalo e pericoloso dell’autovettura che tentava di imboccare l’autostrada contromano. Fermato immediatamente, l’autista, in uno stato evidente di alterazione psicofisica, ha tentato maldestramente di gettare nell’erba adiacente una pistola calibro 7.65 con matricola abrasa, prontamente recuperata e risultata carica.
L’uomo, dopo aver rifiutato il test dell’alcol, è stato scoperto senza patente di guida, e in assenza di assicurazione obbligatoria. Il 55enne è stato condotto in caserma, arrestato e, su accordo con la Procura della Repubblica di Avellino, associato alla Casa Circondariale di Bellizzi.