Avevano diversi pezzi di auto e motori rubati in un fiat doblò: 2 nei guai nel napoletano

Avevano diversi pezzi di auto e motori rubati in un fiat doblò: 2 nei guai nel napoletano

Il furgone, inoltre, aveva il numero di telaio diverso da quello riportato sulla carta di circolazione


VOLLA – A Volla i carabinieri della locale stazione hanno denunciato per ricettazione due persone di 50 e di 23 anni già noti alle forze dell’ordine originari di Cercola.

I militari hanno fermato i 2 a via Cristoforo Colombo mentre erano a bordo di un fiat doblò. Nel mezzo rinvenuti e sequestrati svariati pezzi di auto e di due motori elettrici con numero di matricola abraso che sono tutti verosimilmente provento di furto.

Ma la ricettazione non si ferma qui perché dagli accertamenti dei carabinieri è emerso che anche il doblò sul quale i 2 erano a bordo era stato assemblato con componenti di altri veicoli. Il furgone, inoltre, aveva il numero di telaio diverso da quello riportato sulla carta di circolazione.

Mezzo e merce sono stati sequestrati.