Caserta, tentano di rapinare una coppia: in manette due minorenni

Caserta, tentano di rapinare una coppia: in manette due minorenni

Gli indizi raccolti hanno consentito di individuare i due giovani, presso una “casa famiglia” di Caserta, che sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto


La Polizia di Stato di Caserta ha fermato due minorenni, di origine nordafricana, ritenuti responsabili di una tentata rapina.

Una “Volante” è intervenuta a Caserta, a seguito di una segnalazione al “113”, per un tentativo di rapina ai danni di una coppia.

Sul posto, anche con il contributo di alcuni testimoni, è stata fornita una dinamica dei fatti accaduti, anche con una descrizione dei due giovani che, approfittando del buio della zona, hanno minacciato con una pistola gli occupanti di una vettura di consegnare quanto in possesso. Grazie anche ad alcune persone presenti, che hanno distratto i due, le vittime si sono allontanate dal luogo.

Gli indizi raccolti hanno consentito di individuare i due giovani, presso una “casa famiglia” di Caserta, che sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto.

All’esito del giudizio di convalida, tenutosi nella mattinata odierna, l’Autorità giudiziaria ha disposto l’applicazione della custodia cautelare. I due saranno associati all’Istituto penale per minorenni di Nisida.