Frosinone, quattro giovani fanno esplodere un petardo su una clochard e sul suo cane

Frosinone, quattro giovani fanno esplodere un petardo su una clochard e sul suo cane

La donna colpita, secondo quanto riferito, non avrebbe subito ferite fisiche.


Le suore benedettine di Boville Ernica, comune in provincia di Frosinone, esprimono sconcerto su Facebook riguardo a un recente episodio di violenza nella piazza centrale del piccolo comune. I sistemi di videosorveglianza del monastero hanno catturato immagini scioccanti: quattro giovani intenti ad accendere un petardo e puntarlo contro una senzatetto che dorme sotto il muro della chiesa insieme al suo cane.
Nel video, i ragazzi, sembrando giovanissimi, puntano il petardo verso la persona indifesa, e poco dopo l’esplosione illumina l’area. Un lamento si sente provenire dalla vittima, mentre i giovani fuggono dalla scena. La donna, apparentemente incolume, raccoglie le sue cose e controlla i danni.
La vittima del vile gesto risulta priva di traumi fisici, tuttavia, gli investigatori della Squadra Mobile di Frosinone e i carabinieri locali stanno esaminando il filmato e presentando un’informativa alla Procura della Repubblica di Frosinone. La vittima, che ha ricevuto una casa dal Comune, si rifiuta di dormire al suo interno.