Litorale domitio, presa a schiaffi e sbattuta contro il muro dal compagno: arrestato

Litorale domitio, presa a schiaffi e sbattuta contro il muro dal compagno: arrestato

L’intervento dei Carabinieri. La vittima, una 30enne, è ricoverata in ospedale


MONDRAGONE – Intorno alle 22 di ieri i carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone sono intervenuti in seguito alla segnalazione di una donna di 30 anni maltrattata e picchiata dal compagno e convivente.

L’uomo aveva colpito la 30enne con un violento schiaffo al volto in seguito al quale la donna in seguito ad un violento urto contro il muro riporta un trauma cranico.

La donna è ricoverata in ospedale, l’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.