PD, dopo lo scandalo del Rione Terra in Campania cambia tutto: tesseramento solo online

PD, dopo lo scandalo del Rione Terra in Campania cambia tutto: tesseramento solo online

La scelta della segretaria nazionale del PD Elly Schlein per evitare tesseramenti “sospetti”


CAMPANIA – Una svolta, una decisione drastica e improrogabile. È arrivata dalla segretaria nazionale del PD Elly Schlein e riguarda il tesseramento al partito del Nazareno. Sin da subito, non potranno più essere accettate dai vari circoli campani tessere cartacee ma soltanto online.

L’avviso a tutti i circoli porta la firma di Igor Taruffi, responsabile nazionale dell’organizzazione del Pd. Una scelta determinata dalla necessità di evitare possibili scandali durante i tesseramenti, una prevenzione atta ad eludere ogni tipo possibile di “anomalia”. Tutto, dunque, esclusivamente online, con pagamento effettuabile tramite bonifico o carta di credito ed un massimo di tre tessere.

Dal Nazareno fanno sapere che si tratta di un’operazione che ha come unico fine la trasparenza nei tesseramenti ed è chiaro che la stessa rappresenta una risposta decisa a quanto accaduto di recente, vale a dire l’inchiesta che ha coinvolto Nicola Oddati e Vincenzo Figliolia, due nomi altisonanti del partito, finiti in carcere per un giro di appalti illeciti al Rione Terra.