Picchia la moglie anche in presenza del figlio minorenne: arrestato nel Casertano

Picchia la moglie anche in presenza del figlio minorenne: arrestato nel Casertano

Al loro arrivo i carabinieri hanno trovato la donna che li aspettava nel cortile, visibilmente scossa e con il volto ancora segnato dalle percosse


È stato arrestato nella mattinata odierna a Casal di Principe dai carabinieri della locale Stazione, il 44enne che nel pomeriggio di ieri, alla presenza del figlio minore, ha picchiato violentemente con schiaffi e calci la compagna convivente. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, dovrà rispondere di maltrattamenti contro familiari conviventi.

La vittima 28enne, al culmine dell’ennesima lite avvenuta nella loro abitazione di Casal di Principe, ha deciso di comporre il numero di emergenza “112”, denunciando la violenza subita. Immediato l’intervento di due pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia.

Al loro arrivo i carabinieri hanno trovato la donna che li aspettava nel cortile, visibilmente scossa e con il volto ancora segnato dalle percosse.

Dopo essere stata tranquillizzata e rassicurata, rifiutando nel contempo le cure dei sanitari, ha raggiunto la caserma dove ha formalizzato la denuncia nei confronti del compagno. La stessa ha specificato che gli atteggiamenti violenti dell’uomo, accompagnati da ripetute minacce scaturite da futili motivi, perduravano da tempo ma non erano mai stati denunciati.

L’uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria.