Roccaraso, 5 sciatori casertani e napoletani multati per consumo di droga e alcol

Roccaraso, 5 sciatori casertani e napoletani multati per consumo di droga e alcol

Sono inoltre stati segnalati alla locale Prefettura per aver violato le norme di comportamento sulle piste da sci


ROCCARASO/CASERTA/NAPOLI – Nell’ultimo fine settimana, durante il quale si sono registrate trentamila presenze a Roccaraso, cinque sciatori provenienti da Caserta e Napoli sono stati fermati dai carabinieri della compagnia di Castel di Sangro.

Sono inoltre stati segnalati alla locale Prefettura per aver violato le norme di comportamento sulle piste da sci. I controlli mirati hanno rivelato che cinque sciatori erano privi di assicurazione, altri cinque sono risultati positivi al controllo dell’etilometro, mentre quattro sono stati sorpresi a consumare hashish sulle piste. Questi comportamenti hanno portato a multe di 330 euro e a segnalazioni al Prefetto per quanto riguarda il consumo di droga.

L’episodio ha sollevato preoccupazione tra gli operatori del settore, nonostante il grande afflusso di visitatori, e ha evidenziato la necessità di rispettare le regole e comportarsi con responsabilità durante l’attività sciistica.