Salerno, indagini su appalto della pubblica illuminazione: finanzieri dal presidente della Provincia

Salerno, indagini su appalto della pubblica illuminazione: finanzieri dal presidente della Provincia

Fiamme gialle nell’ufficio di Franco Alfieri che è anche sindaco di Capaccio-Paestum


SALERNO – Indagini su un appalto legato alla pubblica illuminazione. Questa la motivazione che ha spinto la Guardia di Finanza a fare tappa nella sede della Provincia a Salerno, al Comune di Capaccio Paestum e nello studio legale di Franco Alfieri, sindaco della città dei templi nonché presidente della Provincia.

L’attività, coordinata dalla Procura di Salerno, ha visto impegnati a Palazzo Sant’Agostino, sede della Provincia, i militari per l’intera mattinata nella stanza del presidente Alfieri senza recarsi in altri uffici.

La Guardia di Finanza di Salerno ha poi effettuato acquisizioni di documenti anche al Comune di Battipaglia.

Le attività rientrerebbero tutte nello stesso filone investigativo: da quanto si apprende, come detto, la vicenda riguarderebbe un appalto legato alla pubblica illuminazione.

Dal canto suo il presidente della Provincia si è detto sereno rispetto a quanto accaduto.