Scampia, la polizia sorprende giovanissimo a spacciare: 18enne in manette

Scampia, la polizia sorprende giovanissimo a spacciare: 18enne in manette

Bloccato in via Ghisleri: aveva con sé soldi e circa 100 dosi tra cocaina ed eroina


NAPOLI – Giovanissimo arrestato per spaccio. Sono stati gli agenti del Commissariato Scampia, durante i servizi all’uopo predisposti, nel transitare nei pressi di uno stabile di via Ghisleri, a notare un soggetto che, dopo aver ricevuto del denaro, ha ceduto qualcosa ad alcune persone per poi vedere queste ultime allontanarsi frettolosamente.

I poliziotti sono immediatamente intervenuti per interrompere l’iter criminoso bloccando l’indagato che è stato trovato in possesso di 52 capsule contenenti cocaina per un peso complessivo di circa 32 grammi, 44 involucri con circa 39 grammi di eroina e 971 euro, suddivisi in banconote di vario taglio.

Per tali motivi, il 18enne napoletano è stato tratto in arresto per detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti.