Bloccato in tangenziale con 50 stecche di sigarette di contrabbando in auto: denunciato

Bloccato in tangenziale con 50 stecche di sigarette di contrabbando in auto: denunciato

Il controllo al casello di Fuorigrotta: l’uomo nascondeva le “bionde” sui sedili posteriori sotto un telo


NAPOLI – Bloccato al casello della Tangenziale con 50 stecche di sigarette di contrabbando: denunciato.

È accaduto ieri. Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Fuorigrotta, sulla Tangenziale di Napoli, nei pressi del casello di pagamento dell’uscita di Fuorigrotta, hanno intercettato un veicolo segnalato, poco prima, per “andamento sospetto”, e l’hanno fermato. Il conducente si è mostrato sin da subito insofferente al controllo di polizia. In quel momento gli operatori hanno notato un telo posto a copertura della parte posteriore del veicolo come a nascondere qualcosa.

Hanno controllato accuratamente trovando, difatti, alcuni sacchi in plastica contenenti complessivamente 50 stecche di sigarette (500 pacchetti), prive del marchio del Monopolio di Stato.

Pertanto, l’uomo, un 38enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri mentre, le sigarette, del valore complessivo di 1000 euro, sono state sequestrate.

Al 38enne sono state anche contestate 4 violazioni del Codice della Strada per guida con pneumatici inefficienti, circolazione in autostrada in condizioni tali da creare pericolo, guida senza cinture di sicurezza e guida senza patente di guida, per un totale di 254 euro di multa e la decurtazione di 7 punti dalla patente.