Dimenticato a 3 anni nello scuolabus, ci resta per due ore: si salva suonando il clacson

Dimenticato a 3 anni nello scuolabus, ci resta per due ore: si salva suonando il clacson

Una donna ha notato il piccolo nel mezzo ed è corsa nella scuola per segnalarlo al personale


FIRENZE – È arrivato all’esterno dell’asilo a bordo dello scuolabus che accompagna lui e altri piccoli amici tutte le mattine. Poi, però, è accaduto qualcosa di impensabile: viene dimenticato sul mezzo e ci resta per oltre due ore. Una vicenda al vaglio delle forze dell’ordine che stabiliranno le responsabilità del caso. È accaduto a Gambassi Terme, nell’Empolese Valdelsa, in provincia di Firenze.

Come riportato da ‘La Nazione’, il bimbo avrebbe ad un certo punto raggiunto il posto di guida suonando ripetutamente il clacson. Un gesto notato da una donna che era di passaggio all’esterno dell’asilo che ha tranquillizzato il bimbo ed ha immediatamente chiamato il personale scolastico che ha provveduto a liberarlo. Il piccolo sta bene, ma i genitori andranno avanti per capire come sia stato possibile arrivare a tutto ciò. Da chi lo ha lasciato sullo scuolabus senza accorgersene a chi non ha notato la sua assenza nell’istituto scolastico.