Giugliano, il Basile tra luoghi e memorie: si inizia oggi. Ecco tutto il programma

Giugliano, il Basile tra luoghi e memorie: si inizia oggi. Ecco tutto il programma

Si tratta di un percorso di riscoperta del grande favolista del ‘600 con la direzione artistica di Teresa Barretta


GIUGLIANO IN CAMPANIA – Hub Arte e Cultura celebrerá la settimana del Basile PER Giugliano Città della Fiaba. Da giovedi 15 febbraio a venerdi 23 febbraio, presso HUB Palazzo Palumbo, nelle meravigliose sale affrescate dell’antico Palazzo Pinelli, dove Giovan Battista Basile scriveva e componeva “Lo cunto de li cunti“, si svolgerà la prima edizione di “Basile tra luoghi e memorie“, un percorso di riscoperta del grande favolista del ‘600 con la direzione artistica di Teresa Barretta.

Si comincia giovedì 15 febbraio alle 18.00 con l’inaugurazione della mostra dei quadri di Lavinio Sceral dedicati al Basile con esposizione dei costumi del ‘600. Nell’ambito della conferenza inaugurale, gli allievi del Laboratorio di Teatro e recitazione della Fiaba metteranno in scena alcune fiabe del Basile.

La manifestazione proseguirà domenica 18 febbraio alle 20.30 con “Fiorenzia e Smeraldina” di Teresa Barretta con Teresa Barretta e Antonella Raimondo, uno spettacolo interamente dedicato alle fiabe seicentesche del Basile.

Venerdi 23 febbraio, ultimo appuntamento con un viaggio attraverso i luoghi del Basile a cura di Emmanuele Coppola. Un itinerario nella Giugliano seicentesca che porterà i visitatori nelle chiese di S. Nicola, dove il Basile fu battezzato, e di S. Sofia, dove fu sepolto, per chiudersi a Palazzo Palumbo, nel Salone delle Feste, dove si potranno assaggiare piatti tipici del ‘600 e ascoltare alcuni brani de “Lo cunto de li cunti”.

Nelle mattinate della settimana del Basile, inoltre, si svolgeranno i “Laboratori della fiaba di Giovan Battista Basile” dedicati alle scuole del territorio che ne faranno richiesta.

HUB Arte e Cultura, dopo la rassegna teatrale e musicale, già alla seconda edizione, il Laboratorio di recitazione della fiaba e il cineforum, lancia una manifestazione interamente dedicata al Basile a sostegno del progetto “Giugliano Città della Fiaba”.

Roberto Argiulo, Teresa Barretta e Tommaso Di Nardo, rispettivamente presidente, vicepresidente e segretario di HUB Arte e Cultura insieme agli altri componenti del comitato organizzatore, Emmanuele Coppola, Milena Di Girolamo, Gerardo Pianese e Antonella Raimondo scommettono sul desiderio di rinascita culturale dei giuglianesi che fino ad ora hanno accolto con grande interesse le proposte artistiche dell’associazione.

Per info e prenotazioni contattare il n. 3489721775 oppure scrivere a info@hubartecultura.it.

Questo il comunicato del Sindaco di Giugliano, Nicola Pirozzi, in merito alla settimana dedicata a Basile:

Il  prossimo 15 febbraio la città di Giugliano vivrà uno dei momenti più importanti e significativi della sua storia recente.

Quel giorno, infatti, l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, unitamente a Poste Italiane, emetteranno un francobollo commemorativo, inserito nella prestigiosa serie “Le Eccellenze del Sapere”, dedicato al nostro illustre
concittadino Giovan Battista Basile.

Questa emissione filatelica, che volutamente cade esattamente nel 458°anniversario della nascita del grande scrittore, sarà ufficialmente celebrata nel Senato della Repubblica, durante una manifestazione che vedrà la presenza
dei massimi vertici istituzionali del nostro Paese.

Per festeggiare lo storico avvenimento anche a Giugliano, l’Amministrazione Comunale ha organizzato per il primo giorno di circolazione del titolo postale, venerdì 16 febbraio 2024, una ricca giornata di eventi, che avrà come titolo
BASILEdì, e che vedrà l’alternarsi di momenti di festa, come il concerto dedicato all’autore de Lo Cunto de li Cunti dagli alunni delle scuole cittadine a indirizzo musicale, e di grande spettacolo, come la lettura di alcune favole dello
scrittore giuglianese da parte del grande attore Peppe Barra.

Certamente, però, l’appuntamento più importante del BASILEdì sarà la solenne cerimonia di annullo filatelico dei primi esemplari del francobollo, che si svolgerà la mattina del 16 febbraio, dalle ore 10:00 alle ore 12:30,
sotto i portici della Casa Comunale, alla presenza di tutte le autorità civili, militari e religiose del nostro territorio, nonché dei vertici nazionali di Poste
Italiane.

Questo il programma di domani, venerdì 16 febbraio:

Ore 10:00-12:30 sotto i porticati della Casa Comunale presso Corso Campano, 200. Solenne annullo filatelico dei primi esemplari del francobollo commemorativo dedicato a GIOVAN BATTISTA BASILE, alla presenza delle autorità
civili, militari e religiose.

Nel corso della cerimonia, agli alunni delle scuole cittadine, sarà fatto omaggio della cartolina celebrativa,
affrancata con il francobollo dedicato al Basile, appositamente stampata dall’Amministrazione Comunale.

 Ore 18:45 Chiesa Collegiata di Santa Sofia presso Piazza G. Matteotti. Concerto per il Basile a cura degli alunni delle Scuole Medie a Indirizzo Musicale “G.B.Basile”, “Don S. Vitale” e “Gramsci – Impastato”.

 Ore 19:30 Chiesa Collegiata di Santa Sofia presso Piazza G. Matteotti Peppe Barra incontra Giovan Battista Basile.
Lettura/concerto di fiabe dello scrittore giuglianese.

LA LOCANDINA CON IL RIEPILOGO DEL PROGRAMMA: