Litiga con un coetaneo e lo accoltella, 20enne in manette per tentato omicidio

Litiga con un coetaneo e lo accoltella, 20enne in manette per tentato omicidio

30 giorni di prognosi per la vittima


BENEVENTO – L’episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri a Benevento, nell’ingresso di un palazzo. Probabilmente i due stavano litigando, quando ad un certo punto uno colpisce l’altro con un’arma da taglio.

Sul posto sono corsi i sanitari del 118 che hanno trasportato la vittima in ospedale e disposto una prognosi di 30 giorni. Gli agenti della Volante di Benevento, in poco tempo, hanno rintracciato ed arrestato il giovane aggressore. Dovrà rispondere all’accusa di tentato omicidio, per ora il magistrato ha disposto per lui gli arresti domiciliari.