Lutto ad Avellino, Teresa muore a 37 anni dopo un trapianto di cuore all’ospedale Niguarda di Milano

Lutto ad Avellino, Teresa muore a 37 anni dopo un trapianto di cuore all’ospedale Niguarda di Milano

La camera ardente sarà allestita nel palasport a partire da venerdì mattina, dalle ore 10, in viale del Parco


Oggi nell’obitorio dell’ospedale Niguarda di Milano è stato effettuato un riscontro diagnostico sulla salma di Teresa. La donna era stata sottoposta a un intervento di trapianto di cuore, ma purtroppo il cuore trapiantato non è ripartito.

I responsabili di Cardiochirurgia hanno voluto approfondire l’accaduto per comprendere cosa sia successo. Al momento non ci sono denunce, ma i familiari chiedono verità. La vittima soffriva di miocardite ipertrofica congenita.

Trapianto fallito al Niguarda, Teresa muore a 37 anni

Intanto sui social media scorrono i messaggi di cordoglio per la morte della giovane donna, molto amata e stimata in paese.

Ci hai lasciati senza parole, la nostra piccola grande guerriera. Sei sempre stata la più forte, ora dacci la forza di sopportare questo immenso dolore che ci hai lasciato. Saluta tanto zia, ora sarà finalmente felice di averti al suo fianco per sempre. Fai buon viaggio TETÈ”, scrive Marika.

Dolce ragazza dal cuore umile, che tu possa riposare in pace tra le braccia della tua adorata mamma”, scrive infine Anto.

La giovane donna lascia il marito Manù, il padre, la compagna, le due sorelle, i suoceri, i cognati, i parenti e gli amici.