Lutto nel mondo del giornalismo, morta Carlotta Dessì dopo una malattia: aveva 35 anni

Lutto nel mondo del giornalismo, morta Carlotta Dessì dopo una malattia: aveva 35 anni

Le parole della giovane giornalista ai telespettatori: “Bisogna lottare, non bisogna arrendersi. Una cosa è certa. Non sono sola.”


Lutto nel mondo del giornalismo. Carlotta Dessì è morta prematuramente dopo aver lottato contro un brutto male. La giovane giornalista avrebbe compiuto 35 anni il 15 febbraio. A darne notizia è l’edizione odierna di Tgcom24.

Carlotta ha lavorato per diversi programmi del Gruppo, tra cui “Pomeriggio 5” e “Fuori dal Coro”, occupandosi di diverse inchieste. L’ultima apparizione di Carlotta Dessì era stata lo scorso dicembre, nel programma condotto da Mario Giordano su Rete4.

Bisogna lottare, non bisogna arrendersi. Una cosa è certa. Non sono sola. Non lo sono mai stata dal primo giorno in cui ho scoperto la mia malattia, 4 mesi fa, in una caldissima estate milanese. Da quel giorno la mia vita è cambiata. È cambiata per me, per la mia famiglia, per il mio compagno”, queste le parole di Carlotta a tutti i telespettatori.

Nell’ultimo suo post su Instagram, a metà gennaio, dall’ospedale Niguarda di Milano, la giornalista scriveva: “‘Non temere’, mi ha scritto la mia adorata Simonetta. E in queste due parole ho capito che c’è tutto il senso della mia vita. Ah, la vita. Quanto la cerchi, quando tocchi per mano la sofferenza e la malattia. Sentendoti pure egoista. La paura fa tremare e la mente viaggia. Ma ‘non temere’, Carlotta”.