Truffa “d’amore” a distanza, raggirato da una donna le versa oltre 40mila euro: denunciata

Truffa “d’amore” a distanza, raggirato da una donna le versa oltre 40mila euro: denunciata

Un raggiro durato 2 anni: il 60enne caduto nella rete della 50enne italiana residente negli Stati Uniti


AVELLINO – Una vera e propria truffa sentimentale. È quella nella quale è caduto un 60enne di Caposele, nella provincia di Avellino, per opera di una donna di 50 anni, italiana ma che da circa 20 anni vive negli Stati Uniti.

Un rapporto online, una relazione a migliaia di chilometri di distanza nella quale l’uomo credeva molto e che invece era stata considerata dalla donna la rete perfetta nella quale imbavagliare il malcapitato. Che, di fatto, ha versato alla sua presunta amata ben 40mila euro nell’arco di due anni tramite diversi bonifici.

Lei lo aveva convinto paventando una difficile situazione economica e problemi del figlio cosicché l’uomo, non ci aveva pensato due volte ad aiutarla. Niente di vero, solo una truffa. Andata avanti come detto per due anni, fin quando il 60enne ha incontrato il Comandante della stazione dei carabinieri di Caposele e si è confidato con lui.

Da lì tutto è stato più chiaro: i militari dell’Arma hanno così rintracciato la 50enne, che è stata denunciata a piede libero alla competente Autorità Giudiziaria.