Villaricca, va in pensione Antonio Opera: il Comune perde una colonna portante

Villaricca, va in pensione Antonio Opera: il Comune perde una colonna portante

Entrò a far parte della squadra comunale nel lontano 1982


VILLARICCA – Antonio Opera, storico dipendente del Comune di Villaricca, va in pensione. Una lunga, lunghissima militanza presso l’Ente per lui che entrò a fare parte della squadra comunale il lontano 23 gennaio del 1982.

Diversi i ruoli ricoperti in oltre 40 anni di servizio. Dall’ufficio di Stato Civile, fino al marzo del 2005, all’ufficio Stato Civile ed elettorale con qualifica di Istruttore Amministrativo da febbraio 2020. Il tutto passando anche per l’Ufficio elettorale fino all’aprile del 2018 e, successivamente, l’Ufficio Segreteria ed elettorale fino al gennaio 2020. Un lunghissimo rapporto, dunque, quello tra Opera e il Comune di Villaricca, terminato ufficialmente con il nuovo anno.

Con il suo pensionamento il Comune di Villaricca perde, senza giri di parole, una colonna portante e un punto di riferimento per moltissimi, tra colleghi e utenti, che hanno sempre visto in lui cortesia e professionalità. Diversi peraltro gli attestati di stima arrivati dai vari sindaci che si sono susseguiti nel corso degli anni e che ne hanno apprezzato, tra l’altro, il modo di lavorare e la grande dedizione al lavoro stesso, oltre al suo grande rispetto per i vari ruoli ricoperti in tutti questi anni.