Violenze e maltrattamenti alla ex moglie e al figlio: 68enne allontanato dalla sua abitazione

Violenze e maltrattamenti alla ex moglie e al figlio: 68enne allontanato dalla sua abitazione

Secondo quanto denunciato dalle vittime, le violenze duravano da anni


BENEVENTO – Allontanamento dalla casa familiare. Questo il provvedimento disposto dal gip del Tribunale di Benevento su richiesta della Procura nei confronti di un 68enne di Arpaia nel Beneventano. Non potrà dunque più tornare a casa né avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex moglie e dal figlio.

Le indagini dei carabinieri della locale stazione sono partite dopo la denuncia della ex moglie e del figlio del 68enne, finiti in ospedale in seguito all’aggressione: i due avevano dichiarato di essere stati colpiti con una sedia di legno. Successivamente avevano raccontato che quell’episodio non era stato l’unico e che, anzi, la violenza dell’uomo veniva messa in atto ogni giorno. Ora, grazie alla denuncia e all’intervento dei carabinieri, la parola fine a questa ennesima storia di maltrattamenti in famiglia.