Controlli a Napoli, Caivano, Torre Annunziata e San Sebastiano al Vesuvio: il bilancio delle operazioni

Controlli a Napoli, Caivano, Torre Annunziata e San Sebastiano al Vesuvio: il bilancio delle operazioni

In campo numerosi agenti di Polizia e Guardia di Finanza, centinaia le persone ed i veicoli controllati


CAIVANO/TORRE ANNUNZIATA/SAN SEBASTIANO AL VESUVIO/ NAPOLI – Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di Afragola, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio all’interno del “Parco Verde” di Caivano.

Nel corso del servizio sono state identificate 293 persone e controllati 172 veicoli.

Torre Annunziata: controlli della Polizia di Stato.

Nella scorsa giornata, gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e i finanzieri della Guardia di Finanza, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel comune di Torre Annunziata ed in particolare nelle vie Settetermini, Prota e Cuparella, in largo Macello e in piazza Imbriani.

Nel corso del servizio, gli operatori hanno identificato 258 persone, di cui 86 con precedenti di polizia, controllato 138 veicoli, di cui 2 sottoposti a sequestro amministrativo e 3 a fermo amministrativo, e contestato 4 violazioni del Codice della Strada ritirando una carta di circolazione; sono state, altresì, controllate 3 persone sottoposte agli arresti domiciliari.

Controlli della Polizia di Stato a San Sebastiano al Vesuvio.

Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di San Giorgio a Cremano, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel Comune di San Sebastiano al Vesuvio.

Nel corso dell’attività sono state identificate 89 persone, di cui 11 con precedenti di polizia, controllati 50 veicoli e contestate 2 violazioni del Codice della Strada.

Controlli della Polizia di Stato nei quartieri di San Giovanni e Barra.

Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei quartieri di San Giovanni a Teduccio e Barra.

Nel corso delle attività sono state identificate 115 persone, di cui 33 con precedenti di polizia, controllati 72 veicoli e contestata una violazione del Codice della Strada; sono state, altresì, controllate 7 persone sottoposte agli arresti domiciliari.