Controlli “movida” al Vomero, identificate più di 300 persone e sanzionati alcuni esercizi commerciali

Controlli “movida” al Vomero, identificate più di 300 persone e sanzionati alcuni esercizi commerciali

Il report della Polizia di Stato


Nella giornata di ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti dei Commissariati Vomero, Palazzo di Giustizia, San Carlo Arena, San Giovanni, della Divisione Anticrimine e i finanzieri della Guardia di Finanza, con l’ausilio di personale della Polizia Locale, hanno effettuato controlli nel quartiere Vomero ed in particolare a San Martino, nelle piazze Vanvitelli e Medaglie D’Oro e nelle vie Giordano, Scarlatti e Falcone.

Nel corso del servizio gli operatori hanno identificato 346 persone, di cui 40 con precedenti di polizia, controllato 75 veicoli, e contestato 2 violazioni del Codice della Strada; inoltre, sono stati controllati 8 esercizi commerciali, di cui 5 sanzionati ed elevate sanzioni per 18.800 euro, per mancato aggiornamento delle schede relative alle condizioni di sicurezza e igiene alimentare e per mancata esibizione del manuale e delle predette schede.

Ancora, con l’ausilio di personale dell’Ispettorato del Lavoro di Napoli, sono stati controllati 5 esercizi commerciali ai quali sono state imposte 3 prescrizioni per violazioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.