Dramma nel Salernitano: nella stanza di un agriturismo trovato il cadavere di un 53enne

Dramma nel Salernitano: nella stanza di un agriturismo trovato il cadavere di un 53enne

L’uomo viveva da tempo nella struttura: l’allarme dato dal proprietario


SALERNO – Dramma ad Altavilla Silentina, nella provincia di Salerno dove, nella stanza di un agriturismo, è stato trovato il cadavere di un uomo di 53 anni, di origini rumene. Secondo una prima ricostruzione l’uomo viveva in una piccola mansarda della struttura. Non avendo più sue notizie da qualche ora, il proprietario dell’agriturismo ha allertato i vigili del fuoco che hanno fatto irruzione nella stanza, rinvenendo il 53enne senza vita. Inutile, dunque, l’arrivo degli operatori sanitari del 118.

Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Eboli, che hanno effettuato gli accertamenti del caso e avviato le indagini: nessuna ipotesi è esclusa anche se la più probabile è che l’uomo possa essere rimasto vittima di un malore.