Entra in un Barber Shop e accoltella due parrucchieri di 19anni, uno è gravissimo

Entra in un Barber Shop e accoltella due parrucchieri di 19anni, uno è gravissimo

L’aggressore, ora ricercato dai Carabinieri, è entrato urlando e armato di coltello al Barber Shop. A restare feriti due giovani parrucchieri


Due giovani di 19 anni sono stati accoltellati nel pomeriggio di ieri, martedì 19 marzo, mentre erano al lavoro in un salone di parrucchieri a Belgioioso, in provincia di Pavia. Ad aggredirli e ferirli è stato un giovane che si è presentato improvvisamente nel negozio armato di coltello e ha iniziato a urlare.

Secondo quanto appreso nelle ore, i due apprendisti parrucchieri – entrambi 19 anni – hanno cercato di allontanare l’aggressore, spingendolo all’esterno del salone. Una volta usciti, sarebbe avvenuta una rissa in cui uno dei due ragazzi è rimasto gravemente ferito. Successivamente l’aggressore è scappato e, attualmente, è ricercato dai Carabinieri.

Aggressione a Belgioioso

A seguito dell’aggressione violenta, le due vittime sono state soccorse dal personale sanitario del 118. Fonti locali riportano che il più grave è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Matteo di Pavia a causa di lesioni profonde al torace e al braccio.

L’altro 19enne, invece, ha ferite a un orecchio, a un braccio e a una gamba. Al momento restano ignote le cause del drammatico evento. I militari dell’Arma indagano sui fatti avvenuti a Belgioioso.