Giugliano – Turris, il derby è dei tigrotti!

Giugliano – Turris, il derby è dei tigrotti!

Questa sera all’Alberto De Cristofaro c’è una gara accesissima. Il derby tra un Giugliano in piena zona play-off, e una Turris vivacissima,


Questa sera all’Alberto De Cristofaro c’è una gara accesissima. Il derby tra un Giugliano in piena zona play-off, e una Turris vivacissima, in zona play-out, ma che cerca la via della discesa.

La gara parte bene per i gialloblù, padroni di casa subito in vantaggio: Yabre scambia con Balde e trova il fondo, crossando basso nel mezzo. Deviazione decisiva di Cocetta, che insacca nella propria porta. Al 4’ è 1-0.

Tutto altalenante il primo tempo, perché prima c’è una grande chance per la Turris al 7’ con Nocerino, e poi Giugliano pericolosissimo in un paio di occasioni.

Secondo tempo che inizia come il primo, ma stavolta a favore degli ospiti. La Turris trova subito il pari con zampata di Jallow, che devia in rete su cross preciso di Nicolao dalla sinistra.

Il Giugliano reagisce immediatamente, i tigrotti si catapultano nella metà campo della Turris, con Ciuferri che trova un gol di testa, annullato dall’arbitro per fuorigioco evidente.

Gara aperta e squadre compatte, ma il gol vittoria è degli uomini di Bertotto, con Salvemini, che dopo un’errata uscita di Panelli in anticipo, viene lanciato in porta da Ciuferri e di prima batte Pagno, vincendo il corpo a corpo con Maestrelli.

Dopo il triplice fischio del direttore di gara Bordin, è festa al De Cristofaro, con i gialloblù che vincono la seconda gara consecutiva.