Guida sotto l’effetto di alcol e rifiuti smaltiti illegalmente: in sei denunciati nel Casertano

Guida sotto l’effetto di alcol e rifiuti smaltiti illegalmente: in sei denunciati nel Casertano

Cinque i Comuni interessati dai controlli dei Militari dell’Arma


CASERTANO – Denunciati dai carabinieri nel Casertano. I militari dell’Arma, attraverso l’impiego di 10 pattuglie, supportate da personale del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno battuto le principali arterie di comunicazione che collegano i centri di Casal di Principe, San Cipriano d’Aversa, Casapesenna, Villa Literno e Cancello ed Arnone.

Nel corso delle attività, volte principalmente a prevenire e reprimere la commissione di reati contro il patrimonio e lo spaccio di sostanze stupefacenti, sono state identificate 100 persone, controllati 60 veicoli e elevate 10 contravvenzioni per violazioni al codice della strada.

In particolare i militari dell’Arma hanno proceduto al deferimento, in stato di libertà di sei persone sorprese, rispettivamente, alla guida della propria autovettura in stato di ebbrezza alcolica, alla guida senza patente in costanza di recidiva nel biennio, alla guida di ciclomotore privo di targa e con numero di telaio abraso, raccolta trasporto e recupero di rifiuti senza la prescritta autorizzazione, a bordo di mezzo privo di targa e con numero di telaio alterato, porto abusivo di arma da sparo scenica priva di tappo rosso.