Incidente in A1 a causa della nebbia, scontro tra auto e mezzi pesanti: due morti e sei feriti

Incidente in A1 a causa della nebbia, scontro tra auto e mezzi pesanti: due morti e sei feriti

L’elisoccorso del 118 non è potuto atterrare a causa della scarsa visibilità, si registrano code lunghe sul tratto interessato


PIACENZA – Questa mattina, venerdì 22 marzo, alle ore 8.00 circa, si è consumato un drammatico incidente a Piacenza sull’autostrada A1. Si contano almeno due morti, un ferito grave e altri cinque in condizioni meno critiche.

Stando a quanto si apprende, il sinistro è avvenuto a causa della forte nebbia presente lungo la corsia Nord dell’autostrada. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, il personale sanitario del 118, la Polizia stradale e il personale tecnico di Autostrade.

Grave incidente a Piacenza

Fonti locali riportano che è stato fatto decollare anche l’elisoccorso del 118 di Parma che, però, non è potuto atterrare a causa della scarsa visibilità. Il grave incidente ha avuto pesanti ripercussioni sulla viabilità, generando code lunghe con la chiusura di quel tratto di autostrada.

Autostrade per l’Italia – poche ore fa – ha comunicato la chiusura temporanea del tratto compreso tra il bivio con l’A21 e Basso lodigiano verso Milano. Attualmente si registrano almeno nove chilometri di coda in direzione Milano. Ai mezzi provenienti da Bologna e diretti verso Milano si consiglia di immettersi in A1 verso Verona, quindi in A4 verso Milano.