Napoli, aggrediscono un uomo e gli rubano il cellulare: in manette un 31enne e un 26enne

Napoli, aggrediscono un uomo e gli rubano il cellulare: in manette un 31enne e un 26enne

Sono stati tratti in arresto per rapina aggravata e lesioni personali


Nella serata di ieri, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti in piazza Garibaldi, per la segnalazione di una rapina.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato un uomo che chiedeva aiuto mentre due persone scappavano.
Gli operatori, raggiunti e bloccati i due in fuga, hanno di seguito accertato che, mentre stava a passeggiando, la vittima era stata avvicinata dai due malfattori, che dopo averla colpita, facendola rovinare al suolo, le avevano sottratto il telefono cellulare dalle mani .
Pertanto, gli indagati, un 31enne ed un 26enne entrambi marocchini, irregolari sul territorio nazionale, sono stati tratti in arresto per rapina aggravata e lesioni personali.