Napoli, venditore ambulante prende a calci e pugni 3 agenti della Polizia Locale: arrestato

Napoli, venditore ambulante prende a calci e pugni 3 agenti della Polizia Locale: arrestato

Si tratta di un 50enne extracomunitario. I fatti nella zona di Porta Nolana


NAPOLI – È stato arrestato dopo aver preso a calci e pugni tre agenti della Polizia Locale. È accaduto a Porta Nolana, dove i caschi bianchi dell’Unità Operativa stavano eseguendo dei controlli sul commercio illegale nella zona. L’ambulante, un 50enne extracomunitario, è stato poi bloccato non senza difficoltà e arrestato. Gli agenti sono invece stati portati in ospedale: in due hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 7 giorni, mentre il terzo ha avuto una prognosi di 3 giorni.