Quarto, Polizia Metropolitana ritrova Citroën C3 rubata a Qualiano nel 2022

Quarto, Polizia Metropolitana ritrova Citroën C3 rubata a Qualiano nel 2022

Era stata reimmatricolata in Polonia. L’auto, dopo i dovuti accertamenti, sarà restituita al legittimo proprietario


QUARTO/QUALIANO – A Quarto, nel napoletano, la Polizia Metropolitana ha ritrovato una Citroën C3 rubata a Qualiano nel 2022: era stata reimmatricolata in Polonia. L’auto sarà restituita al legittimo proprietario.

Non si fermano le indagini della Polizia Metropolitana alla ricerca dei veicoli “fantasma”. Ufficiali e agenti del Corpo di Polizia della Città Metropolitana di Napoli, coordinato dal Comandante Lucia Rea, hanno rinvenuto – nel territorio del comune di Quarto – un altro veicolo oggetto di furto, regolarmente immatricolato in Polonia.

Questa volta a finire sotto la lente degli investigatori è stata un’autovettura Citroën C3. A seguito di un’attività info-investigativa, dopo un’accurata analisi gli operatori della Polizia Metropolitana hanno scoperto che i dati identificativi dell’auto erano stati contraffatti: gli agenti sono, quindi, riusciti a individuare il telaio originale del veicolo, immatricolato per la prima volta in Italia nel 2018 e risultato poi rubato a Qualiano nell’ottobre del 2022.

L’autovettura, del valore attuale di circa 12mila euro, è stata sottoposta a sequestro penale e dopo gli ulteriori accertamenti, disposti dalla Procura della Repubblica di Napoli, verrà restituita al legittimo proprietario, un uomo di Qualiano.

Sono in corso ulteriori indagini da parte delle donne e degli uomini del Corpo di piazza Matteotti per cercare di risalire all’intera organizzazione.