Tragedia sull’A16, travolto e ucciso dal tir mentre cammina a piedi: aveva 30 anni

Tragedia sull’A16, travolto e ucciso dal tir mentre cammina a piedi: aveva 30 anni

Pare che il giovane sia stato investito dal mezzo mentre cercava aiuto


Nelle scorse ore, tra lunedì 18 e martedì 19 marzo 2024, nel territorio del comune di Venticano, in provincia di Avellino, si è consumato un grave incidente. Un uomo di circa 30 anni è stato travolto e ucciso da un tir mentre stava camminando a piedi sull’Autostrada A16 Napoli-Canosa.

Stando alle ultime informazioni, la vittima stava camminando sul margine dell’autostrada, precisamente sulla corsia che va in direzione Napoli, quando è stata investita.

Investito sull’A16, il dramma

Secondo una prima ipotesi pare che il giovane fosse rimasto in panne con l’auto e quindi stesse cercando aiuto. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Grottaminarda e i soccorsi del 118 che hanno cercato di rianimare il 30enne che, purtroppo, è morto sul colpo.

La salma è stata sequestrata e trasportata presso la medicina legale di Benevento – a disposizione dell’Autorità giudiziaria – per l’autopsia. Non si conoscono ulteriori dettagli sul dramma avvenuto nell’Avellinese. Intanto si indaga per ricostruire l’esatta dinamica del caso ed eventuali responsabilità.