Truffa ad anziani, si fa consegnare 4mila euro in contanti ed oggetti d’oro: arrestato finto avvocato

Truffa ad anziani, si fa consegnare 4mila euro in contanti ed oggetti d’oro: arrestato finto avvocato

L’uomo avrebbe ingannato l’anziana facendole credere che il figlio fosse stato arrestato


Nella giornata di ieri, i carabinieri della Stazione di Napoli Chiaia hanno arrestato un individuo fortemente sospettato di aver commesso il reato di truffa aggravata ai danni di una persona anziana. La decisione di custodia cautelare in carcere è stata presa dal giudice di Napoli per le indagini preliminari su richiesta della Procura locale.

Secondo quanto riportato in una nota del procuratore Nicola Gratteri, i fatti risalgono al 29 gennaio scorso, quando una donna di 83 anni residente a Napoli è stata indotta a consegnare al truffatore la somma di 4.000,00 euro e oggetti in oro. Le telefonate ricevute dall’anziana fornivano la possibilità di evitare l’arresto imminente del figlio da parte di presunto personale dei carabinieri, richiedendo un pagamento in denaro o la consegna di oggetti di valore.

La donna, una volta convinta a raccogliere i suoi gioielli li ha consegnati a un uomo che si è qualificato falsamente come avvocato e amico del figlio. Le successive indagini hanno permesso di identificare il truffatore, che risulta avere precedenti penali per truffe simili ai danni di anziani.