Cava de’ Tirreni, Rosa investita e uccisa da un camion: due persone indagate

Cava de’ Tirreni, Rosa investita e uccisa da un camion: due persone indagate

Nel registro degli indagati sono finiti i conducenti dei due veicoli coinvolti nell’incidente avvenuto lo scorso sabato


SALERNO – È morta travolta da un camion mentre attraversava la strada Rosa Apicella, 69anni, originaria di San Giuseppe al Pennino, in provincia di Salerno. Il tragico incidente è avvenuto la mattina di sabato 13 aprile, a Cava de’ Tirreni.

La donna è morta schiacciata dal mezzo pesante che, dopo il sinistro in via Salzano nella frazione di Pregiato, ha proseguito la sua corsa senza prestare soccorso alla vittima. Sul corpo della 69enne è passata anche un’auto, sopraggiunta dopo il camion pirata, il cui conducente si è fermato per soccorrerla.

Incidente a Cava de’ Tirreni, donna muore investita

Stando alle ultime informazioni sul caso, ci sono due conducenti indagati. Le ipotesi di reato sono di omicidio stradale in corso e poi – solo nei confronti dell’autista del tir – anche quella di omissione di soccorso. 

Le indagini sono attualmente in corso per ricostruire l’esatta dinamica dell’evento e le cause che, successivamente, hanno portato al decesso della donna all’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno.

L’autopsia sarà effettuata nella giornata di venerdì, 19 aprile.