Dramma nel casertano: 11enne si sente male e cade battendo la testa, è in coma

Dramma nel casertano: 11enne si sente male e cade battendo la testa, è in coma

Si sarebbe sentito male all’uscita di scuola. Mentre la mamma si accertava delle sue condizioni, lo studente si è accasciato al suolo


BELLONA – Sono ore di grande preoccupazione quelle che stanno vivendo i familiari di un giovane studente di appena 11 anni ricoverato presso l’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta in stato di coma.

Il giovane studente – come riportato da Casertace.net – si sarebbe sentito male all’uscita di scuola. Mentre la mamma si accertava delle sue condizioni, lo studente si è accasciato al suolo. Scattato l’allarme l’11enne è stato trasportato all’ospedale civile di Caserta.

Da una prima ricostruzione sembrerebbe che il ragazzino avesse battuto la testa durante l’ora di attività motoria non manifestando, al momento, alcun sintomo.