Follia a San Giorgio a Cremano, 13enne picchiato dal branco con mazze e tirapugni: corsa in ospedale

Follia a San Giorgio a Cremano, 13enne picchiato dal branco con mazze e tirapugni: corsa in ospedale

Il brutale pestaggio ha causato un trauma cranico e varie contusioni sul corpo del minore


SAN GIORGIO A CREMANO – Domenica sera, 21 aprile 2024, si è consumata una violenta aggressione nel parco comunale di Via Aldo Moro a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, ai danni di un minore.  

Il giovanissimo, stando a quanto appreso, è stato accerchiato da una ventina di giovani che senza motivo hanno cominciato prima a spintonarlo e poi a picchiarlo selvaggiamente. La banda di giovani aveva con sé tirapugni, coltello, mazze di legno e mazze ferrate.

Pare che la vittima sia stata lasciata sull’asfalto in condizioni gravissime e in forte stato di choc, riportando trauma cranico e varie contusioni sul corpo. Il 13enne è stato subito trasportato all’ospedale Santobono di Napoli per le cure mediche. Sono 15 i giorni di prognosi.

Sull’episodio indagano le forze dell’ordine con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza installate in zona.