Giugliano, tragico incidente sull’Asse Mediano: Luigi cade dallo scooter e muore. Aveva 25 anni

Giugliano, tragico incidente sull’Asse Mediano: Luigi cade dallo scooter e muore. Aveva 25 anni

L’impatto con un’auto gli avrebbe fatto perdere il controllo del mezzo


GIUGLIANO – Aveva soltanto 25 anni e di professione faceva il panettiere. Si chiamava Luigi Fornaro: è morto dopo un tremendo incidente avvenuto sull’Asse Mediano, nei pressi del noto locale My Toy. Una tragedia senza spiegazioni, un dramma ancora oggi avvolto in un turbine di punti interrogativi. Perché Luigi, residente a Corso Campano a Giugliano ma molto conosciuto anche a Secondigliano dove lavorava, forse potrebbe aver impattato contro un’auto prima di perdere il controllo e sbattere fatalmente a terra. All’arrivo degli operatori sanitari del 118, purtroppo, il 25enne era già morto.

La dinamica dell’incidente, comunque, è ancora al vaglio degli inquirenti: ad indagare è la Polizia stradale. Tanti i commenti sui social nei confronti di Luigi, ex studente dell’Itis, descritto come un ragazzo che amava la vita e il suo lavoro.