La mostra su Maradona a Bagnoli rischia di saltare, c’è la diffida di De Laurentiis

La mostra su Maradona a Bagnoli rischia di saltare, c’è la diffida di De Laurentiis

La SSC Napoli avrebbe diffidato gli organizzatori dell’evento.


Si chiama “Diego Vive” il parco tematico dedicato a Maradona, il primo al mondo a essere dedicato a un atleta, che a partire dal prossimo 24 aprile prenderà il via all’ex Base Nato di Bagnoli. Ma il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis vuole vederci chiaro e ha inviato una diffida.

Di seguito quanto riportato da La Repubblica:

Non utilizzate nell’evento marchi o altri segni distintivi del Calcio Napoli, comprese le immagini, anche sportive, sia di Maradona che di altri giocatori della squadra del Napoli”.

La società sportiva, dichiaratasi titolare esclusiva dei diritti commerciali sull’immagine di Maradona con l’abbigliamento e i prodotti ufficiali della società, ha evidenziato di non aver mai concesso l’utilizzo, per fini commerciali, di dette immagini, rappresentando che in caso di perdurante violazione del diritto d’autore e della proprietà intellettuale avanzerà una richiesta di risarcimento danni, anche nei confronti della fondazione che ospita l’evento”.

“Anche la Regione Campania ha messo in guardia gli organizzatori di Campania Welfare dopo la diffida del Napoli. E adesso l’evento rischia seriamente di saltare”.