Napoli, sorpresi a rubare un’auto: inseguiti ed arrestati dalla Polizia

Napoli, sorpresi a rubare un’auto: inseguiti ed arrestati dalla Polizia

Si tratta di due napoletani di 34 e 19 anni, con precedenti di polizia, sono stati tratti in arresto per furto aggravato


NAPOLI – Nella scorsa notte, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Nuova Toscanella per la segnalazione, da parte di un residente, di due uomini intenti ad armeggiare su di un’auto in sosta i quali, dopo essere riusciti ad entrarvi, si erano allontanati in direzione di via Emilio Scaglione.

I poliziotti, tempestivamente intervenuti, grazie alle dettagliate descrizioni fornite dal passante, hanno intercettato l’auto in via Emilio Scaglione il cui conducente ha tentato invano di cambiare direzione ma, una volta raggiunti dagli operatori, i prevenuti sono stati trovati in possesso di diversi arnesi atti allo scasso.

Ancora, gli agenti hanno accertato che l’auto presentava dei danni alla serratura anteriore lato guida, alla canna di sterzo e al nottolino di accensione.

Pertanto, gli indagati, identificati per due napoletani di 34 e 19 anni, con precedenti di polizia, sono stati tratti in arresto per furto aggravato.