Napoli, tariffe choc dei parcheggiatori abusivi: fino a 20 euro durante partite ed eventi

Napoli, tariffe choc dei parcheggiatori abusivi: fino a 20 euro durante partite ed eventi

Dall’inizio dell’anno, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno notificato 47 segnalazioni


NAPOLI – Una lotta che la Guardia di Finanza non ha intenzione di interrompere. È quella che ogni giorno viene messa in atto contro i parcheggiatori abusivi, un fenomeno in ascesa e, per molti versi, piuttosto preoccupante. Basti pensare che nei luoghi più “richiesti”, nei quartieri più frequentati dove il turismo va per la maggiore, ma soprattutto nelle serate di eventi musicali e sportivi, le tariffe degli abusivi arrivano addirittura a 20 euro.

E così, nell’ambito dei controlli disposti sulle indicazioni fornite dal prefetto di Napoli Michele Di Bari, dall’inizio dell’anno i finanzieri del comando provinciale di Napoli hanno notificato 47 segnalazioni: 29 quelle alla Prefettura mentre le restanti 18 sono state denunciate all’autorità giudiziaria.

Va ricordato che le sanzioni previste prevedono una pena pecuniaria compresa tra 769 e 3.095 euro ma, in caso di reiterazione della violazione, il parcheggiatore abusivo viene denunciato.

Per lui è previsto l’arresto e un’ammenda che va da 2mila ai 7mila euro.