Napoli, tentata estorsione: arrestato un 56enne tunisino

Napoli, tentata estorsione: arrestato un 56enne tunisino

Dovrà scontare due anni di reclusione


NAPOLI – Nel pomeriggio di giovedì, gli agenti del Commissariato San Ferdinando hanno eseguito, nei confronti di un 56enne tunisino, un provvedimento per la carcerazione emesso lo scorso 11 marzo dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli- Ufficio Esecuzioni Penali.

Il predetto, che dovrà espiare la pena di 2 anni di reclusione per tentata estorsione, reato commesso a Napoli nel 2017, è stato rintracciato in zona San Ferdinando.