Napoli, un attaccante va e un altro resta

Napoli, un attaccante va e un altro resta

Secondo il Mattino è ormai definito il passaggio del nigeriano a Parigi, Kvara rinnova fino al 2028.


Il copione sul futuro della coppia Osimhen-Kvaratskhelia era ormai chiaro da tempo e di fatti arrivano conferme sulla cessione del numero 9 con la conseguente permanenza del georgiano.

Secondo il Mattino, l’accordo tra Adl e Al-Khelafi con il Psg per 120 milioni di euro sembra ormai a un passo. I buoni rapporti tra i due presidenti, visti i precedenti affari, hanno messo in discesa una trattativa di cui si parla dalla scorsa estate. Ritornerà in Francia, sotto la Tour Eiffel, per sostituire il partente Mbappe.

L’addio del nigeriano, dunque,blinderebbe Kvaratskhelia, per il quale il rinnovo di contratto fino al 2028 è alle fasi finali. Infatti la fumata bianca è attesa per inizio maggio, col Napoli che vorrebbe inserire anche una clausola da 150 milioni.