Rapinò alcuni turisti sul pullman a Napoli: riconosciuto dalla foto di una delle vittime e arrestato

Rapinò alcuni turisti sul pullman a Napoli: riconosciuto dalla foto di una delle vittime e arrestato

Due i rapinatori che entrarono in azione: in manette un 53enne napoletano


NAPOLI – La Polizia di Stato, su richiesta della Procura della Repubblica, ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa il 22.04.2024 dal GIP presso il Tribunale di Napoli nei confronti di A.T., 53enne napoletano con precedenti specifici.

È gravemente indiziato, in concorso con un altro soggetto resosi irreperibile, di rapina ad un gruppo di turisti a bordo dell’autobus di linea ANM 161.

La prontezza di riflessi di una delle vittime, che durante le fasi concitate dell’aggressione era riuscito con il proprio telefono cellulare ad immortalare l’azione fotografando i due rapinatori, ha permesso ai poliziotti della sezione investigativa del Commissariato Dante di dare un volto ed un nome ai due destinatari dell’odierna Ordinanza.

II provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione ed il destinatario della stessa persona sottoposta alle indagini è quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.