Si tuffa nel fiume ghiacciato per salvare il suo cane, muoiono entrambi: trovati abbracciati in acqua

Si tuffa nel fiume ghiacciato per salvare il suo cane, muoiono entrambi: trovati abbracciati in acqua

Amanda aveva 45 anni: è morta nel disperato tentativo di recuperare il suo amore a 4 zampe


MONDO – Sono stati trovati abbracciati, nell’acqua ghiacciata, entrambi senza vita. Una storia terribile, testimonianza però di un amore che non ha tempo, non ha età e non ha condizioni. Arriva dallo Stato del Montana. Lei è Amanda Richmond Rogers, di professione infermiera, 45 anni. Era lungo il fiume North Fork Eagle in compagnia di suo marito, il dottor Brian Rogers. Una passeggiata in un paesaggio da sogno per celebrare il loro 18esimo anniversario di matrimonio. In un attimo, quel momento di gioia immensa si sarebbe trasformato in tragedia.

Questo quando uno dei loro due cani, di nome Groot, cade improvvisamente nel fiume ghiacciato. L’uomo si tuffa subito per recuperarlo, ma del cane nessuna traccia. Decide dunque di tornare a riva. Ma è qui che scatta qualcosa nella testa e nel cuore di Amanda che si tuffa e inizia a nuotare, disperatamente, nell’acqua ghiacciata. Anche in profondità. Non sarebbero più risaliti. Sarebbero stati ritrovati abbracciati, senza vita: Amanda era riuscito a raggiungerlo per dargli l’ultima dimostrazione del suo amore immenso per lui.