Spaccio di cocaina nel Vesuviano, arrivano i carabinieri: arrestato 19enne, denunciato un 17enne

Spaccio di cocaina nel Vesuviano, arrivano i carabinieri: arrestato 19enne, denunciato un 17enne

I due giovanissimi sorpresi da un militare fuori servizio con 21 dosi di droga


SOMMA VESUVIANA – I carabinieri della stazione di Somma Vesuviana hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 19enne incensurato del posto e denunciato per lo stesso reato un 17enne.

Un militare libero dal servizio ha notato la coppia di giovani muoversi in auto lungo via Don Minzoni. I due percorrevano più volte lo stesso tratto, cosa che ha insospettito il carabiniere che ha deciso di seguirli chiedendo supporto alla centrale operativa.

Grazie alla collaborazione dei militari della stazione, l’auto è stata bloccata: addosso ai due sono state trovate 21 dosi di cocaina e 395 euro in contante ritenuto provento illecito.

Il 19enne è stato sottoposto ai domiciliari, il minore, invece, affidato nuovamente ai genitori.