Tragedia in autostrada al confine tra Campania e Lazio: scontro fra autotreni, un morto

Tragedia in autostrada al confine tra Campania e Lazio: scontro fra autotreni, un morto

I vigili del Fuoco hanno dovuto soccorrere varie persone che, in seguito all’urto tra i veicoli, sono rimaste ferite


LAZIO/CAMPANIA – Incidente stradale, ieri intorno alle ore 14.30 sull’autostrada A1 tra i caselli di San Vittore e Caianello, al Km 700, in direzione Napoli: quattro autotreni coinvolti ed un bilancio di un morto e di un ferito.

Sul posto sono intervenute due squadre di Vigili del Fuoco, una proveniente dal distaccamento di Teano, per il comando di Caserta, e una proveniente dal distaccamento di Cassino, per il comando di Frosinone. I vigili del Fuoco hanno dovuto soccorrere varie persone che, in seguito all’urto tra i veicoli, sono rimaste ferite tra cui l’autista di uno dei tir che è rimasto incastrata tra le lamiere. Dopo un elaborato lavoro e con l’ausilio dell’attrezzatura da taglio specifica per questo tipo di interventi, i vigili del fuoco sono riusciti a liberare dalle lamiere l’uomo che però è morto. Un’altra persona è stata trasportate d’urgenza in ospedale. Sul posto, in supporto alle operazioni di soccorso, sono intervenute anche due autogrù, una del Comando di Caserta e una del Comando di Frosinone. Il traffico dell’arteria stradale è ancora bloccato per gli accertamenti da parte della polizia stradale e per i rilievi del caso.

Scontro tra autotreni su A1, 18 km di coda verso Napoli  

Al momento si registrano 18km di coda verso Napoli dopo l’incidente che sull’A1 ha coinvolto quattro autotreni. Secondo quanto rende noto Autostrade è stata resa disponibile al traffico una seconda corsia in deviazione sulla carreggiata opposta. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della Polizia Stradale ed il personale della Direzione 6° Tronco di Cassino di Autostrade per l’Italia. Agli utenti in viaggio verso Napoli, si consiglia di uscire a Cassino e rientrare a Caianello dopo aver percorso la viabilità ordinaria.

Scontro tra autotreni, alle 20.00 incidente risolto

Poco prima delle ore 20:00, sulla A1 Milano-Napoli, nel tratto compreso tra San Vittore e Caianello verso Napoli, all’altezza del km 691, è stato risolto l’incidente che ha visto coinvolti quattro mezzi pesanti, con un morto e un ferito. Lo rende noto Autostrade, secondo cui sul luogo dell’incidente al momento si circola su una sola corsia e si registrano 14 km di coda, in diminuzione, verso Napoli.