Tragico incidente in Campania: muoiono 2 carabinieri di 25 e 27 anni

Tragico incidente in Campania: muoiono 2 carabinieri di 25 e 27 anni

L’auto dei giovani militari si è scontrata con una Range Rover che viaggiava nel senso opposto, Ci sono anche 4 feriti nel tremendo impatto


SALERNO –Tragico incidente nella tarda serata di ieri, perdono la vita due giovani carabinieri di 25 e 27 anni ed altre 4 persone rimangono ferite. L’incidente si è verificato a Campagna, in provincia di Salerno, lungo la SS91, nei pressi di un distributore di carburante tra le località Quadrivio e Sant’Andrea.

I due militari, in servizio presso la compagnia di Eboli, viaggiavano a bordo di un’auto di servizio che si si è scontrata con un Range Rover. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno dovuto estrarre dalle lamiere i due giovani carabinieri, le cui condizioni sono subito apparse disperate.

Il decesso, infatti, è sopraggiunto nel giro di pochi minuti a causa della gravissime ferite riportate. Sei le ambulanze accorse sul luogo del sinistro per prestare i soccorsi. gli altri quattro feriti sono stati trasportati d’urgenza presso i nosocomi di Battipaglia, Eboli ed Oliveto Citra. Sono in corso indagini per accertare la precisa dinamica dell’incidente.

Aggiornamento: i nomi delle vittime e la dinamica dell’incidente

A perdere la vita sono stati due giovani Carabinieri di origine pugliese, Francesco Pastore, maresciallo 25enne e Francesco Ferraro, appuntato scelto 27enne.

Secondo una prima ricostruzione riportata da today.it, l’auto dei carabinieri si è scontrata con una Range Rover che viaggiava nel senso opposto, un impatto tremendo che non ha lasciato scampo al carabiniere che si trovava sul lato passeggero e quello che era seduto sul sedile posteriore. Il terzo militare, che si trovava alla giuda, è stato trasportato ospedale di Eboli in prognosi riservata. La Range Rover, dopo aver travolto la vettura dei militari, ha colpito una terza auto, condotta da un uomo di 75 anni, ricoverato all’ospedale di Battipaglia, anche lui in prognosi riservata. La 31enne che si trovava alla guida del suv, originaria di Campagna, e la passeggera di 18 anni, sono state soccorse e trasportare dai sanitari all’ospedale di Oliveto Citra. Le indagini sono in corso per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente.

La morte dei due militari ha scosso le comunità di Eboli e Campagna. Su Facebook il Nucleo comunale Protezione Civile Città di Campagna esprime il suo cordoglio “alle famiglie dei giovani carabinieri, al Comandante Solimene, ai colleghi della Stazione di Campagna e all’Arma tutta in questo momento di profondo dolore”.