Ucciso a 13 mesi da due pitbull: domani i funerali del piccolo Francesco Pio

Ucciso a 13 mesi da due pitbull: domani i funerali del piccolo Francesco Pio

Il sindaco di Eboli, Mario Conte, ha espresso la volontà di essere presente alle esequie proclamando inoltre il lutto cittadino


EBOLI (SA)–  I funerali di Francesco Pio, il piccolo morto azzannato da due pitbull lunedì a Campolongo, frazione di Eboli, si terranno domani alle ore 11 presso la Parrocchia Ss. Giuseppe e Fortunato a Borgo Aversana Battipaglia.

Questa mattina, la salma del bambino è stata consegnata ai familiari per l’ultimo saluto dopo l’autopsia eseguita dal medico legale. La Madre, e il nonno del bimbo avevano espresso il desiderio di seppellire il bambino nel cimitero di Salerno per restare vicino a una zia recentemente scomparsa. Il sindaco Vincenzo Napoli ha accolto la richiesta, approvando una proposta di delibera questa mattina. Nel frattempo, per la giornata di domani, il sindaco di Eboli, Mario Conte, che sarà presente alle esequie, ha proclamato il lutto cittadino.